Lascia un commento

LA NOSTRA ANALISI CONFERMATA DAI FATTI!

Cari lettori, non siamo per nulla felici delle ripetute e lampanti conferme a quanto affermiamo. Questo perchè i fatti certificano che il dramma è di gravità massima. Ma mostriamo tali elementi, per cercare di contribuire alla vostra “presa di coscienza”, ed altresì per addivenire, un giorno, a quel nuovo “risveglio Nazonale”, basato sulla nostra Civiltà, di cui il Fascismo Mussoliniano è perfetto continuatore. Di fatto, quel che nessuno ha il coraggio di affermare a chiare lettere, noi fascisti de “IlCovo” ve lo scriviamo da sempre…e quel che più conta, i fatti ci danno ragione! Eccovi una piccola e veloce “rassegna stampa” dello stupidario italy-ota, ove vedrete sotto i vostri stessi occhi le prove di ciò che abbiamo esaminato nel nostro articolo precedente. Per punti:

  1.  Il “capo del governo del cambiamento”, conferma che la cosiddetta Italia (di cui lui non rappresenta nulla, visto che oltretutto è l’ennesimo presidente del consiglio non eletto), si impegna a rimanere saldamente nella Unione Europea dei banchieri e a confermare tutti i trattati sottoscritti (da chi?), ricordando i “doveri nei confronti dei mercati” (non già quelli nei confronti del popolo!):  qui .
  2. Per chi, da inguaribile “ottimista”, crede ai “complotti contro il governo del cambiamento ad opera di Mattarella e dei suoi sodali europei”, il “presidente del cambiamento” si affretta a dire che l’uscita dall’Euro, e/o la sola messa in questione dello status quo, non è MAI stata in discussione: qui .
  3. Manco a farlo apposta, proprio dopo il nostro articolo sullo stato di occupazione militare permanente che subiamo, il cosiddetto “governo del cambiamento” se ne esce, timidamente, con una boutade: allentare (per carità, non sia mai dovessero abolirle!) le sanzioni contro Mosca. Naturalmente con tutti i suoi membri a sperticarsi in rassicurazioni: “non cambia nulla rispetto alla politica degli alleati, solo cercare dialogo (sic!)”! Ebbene, detto fatto, la N.A.T.O. si pronuncia con un bel: NO, YOU CAN’T! La politica italiana, ribadiscono, la decidono loro, mica gli italiani! Leggete qui.
  4. …fatto ciò, il “sovranista” Salvini, ovviamente, ripiega in bell’ordine. Dopo aver detto che “si deve riprendere a commerciare” con Mosca, si affretta subito a non mettere in discussione le “alleanze” (ma quali alleanze? Quali e dove sono? Si parla di “alleanza” tra 2 stati sovrani e alla pari…Tale scenario è inesistente per la ex Italia asservita agli ordini del governo statunitense!..altro che amicizia!). Anzi! Suprema presa per i fondelli nei confronti del popolo ritenuto totalmente rimbecillito, va a chiedere aiuto alla N.A.T.O. per regolare i flussi di deportati, ops, immigrati nel mediterraneo. Ma guarda un pò, lo chiede proprio al principale organismo responsabile di tale disastroso stato dei fatti! (Naturalmente ricordate chi ha fatto la guerra alla Libia che tratteneva i migranti, distruggendo e destabilizzando quel paese!) Immaginate che battuta divertente! Al “lumbard” non manca il senso dell’umorismo!
  5. A chiudere il cerchio, il “presidente del consiglio del governo del cambiamento”, sigilla la sua obbedienza: l’Italia (quale? quella dei politicanti!) crede nella N.A.T.O. Nientemeno: l’Italia (ma quale?) CREDE. Manco fosse Iddio onnipotente, questa cosiddetta N.A.T.O. Ed infatti, come se fosse Dio, si prostra ad essa… e obbedisce! Come avevamo già scritto… e come hanno fatto da oltre 70 anni TUTTI i suoi predecessori, NESSUNO ESCLUSO!

In sintesi: questa breve rassegna stampa, non fa che ribadire il vero ed unico grande problema che ci affligge. Lo stato di occupazione permanente, ed ormai evidente al quale è sottoposta la nazione italiana ed il suo popolo. Chi ha dettato l’agenda politico-economica, oltre ai plutocrati usurai della B.C.E.? LA N.A.T.O. E la N.A.T.O. chi e cosa rappresenta? Ancora una volta, a voi la risposta.

IlCovo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: