Lascia un commento

UCCIDERE L’ITALIA COL M.E.S. ! …il coronavirus potrebbe “coronare” il sogno dei politicanti servi della plutocrazia massonica UEista!

Adesso hanno il pretesto per farlo! Certamente la notizia non è ancora ufficiale. Ma grazie alla cosiddetta “emergenza coronavirus”, i politicanti che dal 2012 hanno cominciato a “tessere la tela” del famigerato Meccanismo Europeo di Stabilità (M.E.S.), dopo aver pazientemente “costruito” la gabbia per il popolo e dopo averlo preso per la gola, ce lo stanno ficcando dentro, ben bene …e molto compiaciuti, presto ce lo rinchiuderanno! …questione di tempo, poco tempo! A dirci che soltanto il M.E.S. costituisce l’unica via d’uscita alla “crisi”, (con tono quasi costernato!) sono proprio i “fanatici-fan” dell’unione usuraia euro-bancaria! (QUI) Qualcuno al riguardo ci ha chiesto di spiegare, con parole chiare ed alla portata di tutti, cosa si appresterebbe a firmare il “governo”, se e quando lo farà. Bene! …ve lo diciamo nel modo più semplice e breve! Dopo aver messo l’economia italiana in ginocchio, bloccando la nostra nazione e mettendo agli arresti domiciliari l’intero popolo italiano, potrà “finalmente” firmare per richiedere il prestito al M.E.S. ! … le cui clausole, non prevedono affatto alcuna rettifica rispetto ai vincoli capestro già sottoscritti a suo tempo dal “governo” Monti e ratificate da tutti i “governi” successivi, col plauso di tutte le forze politiche parlamentari di destra, centro e sinistra della “repubblica delle banane” Italy-ota! Si è parlato pretestuosamente, da parte dei media ufficiali (tutti servi del sistema di potere vigente!), di una loro possibile “temporanea sospensione”, in attesa della “fine della crisi”, in breve della sospensione delle “condizionalità” più critiche previste dal trattato! (ovviamente, tutto fumo negli occhi, guardate QUI) Ma, se si è ben compreso che sono stati “lorsignori” del “governo” a generare questo stato catastrofico di crisi, con la LORO condotta irresponsabile, proprio per poter accedere al M.E.S. e senza che il popolo abbia né la forza morale, né le capacità materiali per protestare (terrorizzato dai media, detenuto forzatamente in casa, controllato dalla tecnologia e sorvegliato a mano armata per le strade da carabinieri, polizia, esercito e tutto l’armamentario di cui il sistema dispone!), ovviamente risulterà chiaro che saranno sempre LORO a stabilire quando la “crisi” sarà finita (ma non chiamatela DITTATURA, per carità! …lorsignori sono antifascisti!)… applicando così TUTTE LE CLAUSOLE del famigerato M.E.S. ! Il che si tradurrà forzatamente in ulteriori tagli alla spesa pubblica (ossia sanità, istruzione, servizi sociali, etc. etc.)… ma non basta! Perché essendo matematico, secondo quanto già affermato dal compianto economista Giacinto Auriti, che “pagare un debito di moneta, con altra moneta emessa a debito (quale per l’appunto è il cosiddetto “euro”!), è impossibile”  (da cui, sempre secondo il professor Auriti, deriva conseguentemente che in un tale scenario economico “a lungo andare si pagherà con i propri beni o con il proprio lavoro non retribuito, quindi, con la schiavitù”) ben presto, sul modello di quanto già avvenuto in Grecia, ad opera degli stessi “squali della finanza pluto-massonica” che oggi governano il popolo italiano, assisteremo anche alla svendita agli speculatori privati (amici degli amici!) degli ultimi beni dello Stato (cioè di proprietà del popolo italiano!) che erano ancora scampati alle varie privatizzazioni realizzate a suo tempo (casualmente!) da “Prodi e Kompagni”! …ed al commissariamento dell’economia da parte della “Troika Bancaria”, che avrà pieni poteri su tutte le scelte economiche e dunque politiche italiane e non dovrà rispondere a nessun organismo politico o giudiziario del proprio operato! …ecco a cosa serve l’ “emergenza coronavirus”! Ma non basta ancora! …perché, proprio per evitare che alla fine (magari ben oltre il tempo massimo consentito dalla dignità di un popolo degno di tale nome!) gli italiani possano ribellarsi a questo scenario criminale congegnato a loro danno, tentando magari di protestare attivamente contro tutti i traditori presenti nel “parlatoio” e del cosiddetto “governicchio”; ebbene, sempre LORO, hanno per questo varato le norme, con tutti i divieti del caso, sottese in definitiva ad impedire una possibile contestazione trasversale e organizzata di tutti i cittadini! …ecco il crimine più odioso commesso dai servi del “parlatoio”, che stanno cercando di disgregare definitivamente il tessuto sociale, anche al livello di base, intaccando persino l’unità delle famiglie italiane, paventando anche possibili scenari orrorifici intesi a giustificare deportazioni selettive!(QUI) Hanno diffuso la paura coi loro media, in modo ossessivo e martellante; vogliono che la psicosi del “contagio” inibisca qualsiasi tipo di aggregazione che possa minacciare il loro potere nefasto! Col terrore mediatico indotto dai “professionisti dell’informazione” al loro soldo, stanno generando l’homo atomicus… la particella umanoide individuale totalmente isolata e disperatamente sola, alla quale vorrebbero ridurre l’essere umano 2.0 del XXI secolo! Eccoci servita la vera essenza della liberal-democrazia antifascista! …ma proprio noi fascisti de “IlCovo” tutto questo ve lo scriviamo da tanti anni! …e proprio perché avevamo già previsto e descritto il male in questione, vi invitiamo a non disperare per nessun motivo, poiché vi abbiamo ugualmente anticipato anche la CURA! …ANDATE A LEGGERE QUA! Dunque, facciamoci forza, senza cedere mai per nessun motivo allo sconforto, contribuendo tutti quanti, insieme, a diffondere la VERITA’!  … buona Pasqua di resurrezione a tutto il popolo italiano! …NON PREVARRANNO!

IlCovo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: