Lascia un commento

Distrazione, ipocrisia e squallore per nascondere l’unica verità: l’inutilità della repubblica antifascista che di fatto è solo un cadavere politico, anche formalmente!

partiti

Abbiamo già scritto di recente sugli espedienti di quart’ordine che vengono malamente usati dall’ “intellighenzia” della “repubblica delle banane” per distrarre ed eterodirigere la “massa”. Contando proprio sull’addormentamento delle coscienze…ormai avviluppate da una deformazione consumistica senza precedenti.

Il teatrino di questi giorni, “Berlusconi decade-sì o decade-no; Forza Italia-sì, Forza Italia-ni; Alfano-sì, Alfano-no”, che è parte dell’altro sceneggiato a puntate sul “governo che cadrà o non cadrà?”, con tutti i giornali ad occuparsi nelle prime pagine di tali pagliacciate, fa veramente pietà! Tra l’altro solo in questo “paese” si può affermare senza nessuna vergogna che tali “eventi” siano “novità”… Tutti i media generalisti, in bell’ordine,  stanno diffondendo il fetido liquame della “distrazione”, certi della risposta della massa inebetita …che è ben felice di stare dietro più ai gusti sessuali e alle beghe fiscali di Berlusconi che alla reale situazione del paese! Ciò che sta accadendo rende ben chiaro che la vera Rivoluzione, oggi, non potrà non passare per la FORMAZIONE e l’INFORMAZIONE nella VERITA’. Quelli che dovrebbero essere solo “strumenti”, che potrebbero davvero aiutare l’uomo, ovvero i Media, sono diventati organi di annullamento della personalità in mano a pochi plutocrati! Attraverso questi strumenti si sta abilmente coprendo quella che è una realtà tragica: ovvero, l’inutilità della repubblica delle banane antifascista di fatto e di diritto, poiché anche le FORME della cosiddetta “rappresentanza degli interessi popolari” che dovrebbero assolvere le cosiddette “istituzioni democratiche”, già di fatto asservite alla plutocrazia internazionale, sono platealmente venute meno! Il POTERE, ora, anche formalmente, è demandato alla BCE, all’FMI; ed ai cosiddetti “governi” non è rimasto altro che ratificare le decisioni di questi organi di distruzione e affamazione, coprendo il tutto con sceneggiate di quart’ordine che dovrebbero impedire alla massa popolare di comprendere a che gioco si sta giocando sulla sua pelle ed a camuffare i veri “burattinai” che manovrano i “pupazzi” del parlatoio ! Il tragico è che i servi di questa  associazione per delinquere, forti dell’addormentamento di cui sopra, non si sprecano più nemmeno per cercare di “camuffare efficacemente”tali fatti: http://www.affaritaliani.it/economia/letta-ft181113.html?refresh_ce . In mezzo alle loro false “attenzioni” per l’ “antieuropeismo”, ovvero i presunti interventi di sostegno alla cittadinanza la cui attuazione è l’ennesima beffa rifilata a masse inerti, dichiarano platealmente il piano di smantellamento anche formale della stessa struttura sociale che avevamo già ampiamente documentato e che è il fine reale di queste “crisi” ad orologeria: http://www.ilcovo.mastertopforum.net/crisi-debito-nuova-fase-eliminare-lo-stato-vt2459.html .

Ovviamente tutti gli “attori-pagliacci” di questa pantomima criminale sono schierati in buon ordine, destra, centro e sinistra. Compresi i “rivoluzionari” del “lunedì”, i cosiddetti grillini pentastellati, che sbraitano dentro un parlamento fantoccio a cui, con le loro chiacchiere inutili, stanno dando una boccata di ossigeno legittimandone la funzione agli occhi degli ingenui, concentrandosi anch’essi su “Berlusconi-fuori” e su “Rodotà-presidente” come quintessenza della pseudo-rivoluzione di cui vanno cianciando! Mentre naturalmente tutto si sgretola e si sfascia!

A chiudere in “bellezza” questo quadro orripilante c’è l’ennesima e ipocrita arma di “distrazione di massa”, che ormai si usa a colpo sicuro: lo “scandalo sessuale”. In questo straccio di paese, fatto di ipocriti vigliacchi e colpevoli essi stessi del degrado che a fasi alterne denunciano , un paese di guardoni perversi che si trastulla tra un “Grande fratello” e un fondoschiena di Belen, senza trascurare la sua “farfallina” ovviamente, che si indigna per “cose che non si devono fare” ma che puntualmente vengono FATTE, lo scandalo “sessuale” è diventato il non plus ultra! E, come se cadessero dalla più alta nuvola dell’ ADE, ecco che tutti si “indignano”, gli IPOCRITI, per le prostitute “bambine”, che si vendono per portare soldi a genitori ABOMINEVOLI che le incoraggiano a “farsene” quanti più possibile!

Questo spaccato sociale non meraviglia chi ha ancora una dignità (pochi a dire il vero!), perché è l’esatto “prodotto” di una società DEGENERE, che incoraggia questi atti, li propina in ogni salsa, li maschera da “Libertà di scelta e di pensiero”, li diffonde come quintessenza della “Liberazione sessuale” e dell’ affrancamento dal moralismo, e poi si INDIGNA quando se ne raccolgono i frutti avvelenati… USANDO questa indignazione come altra arma per distrarre dal cataclisma morale e sociale in atto… Tanto basta sbattere in faccia qualche altra “farfallina” per far dimenticare tutto… E poi si trova sempre qualche STOLTO che accusa pure di “moralismo” chi, come noi, denuncia questo degrado da “bordello a cielo aperto” che è la “repubblica” in cui abbiamo la disgrazia di vivere! VERGOGNA!

IlCovo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: