Lascia un commento

Un “covo di profeti”? No, siamo IlCovo dei Fascisti, che riflettono e scrutano l’orizzonte con gli occhi ben aperti!

img-1-testo

A questo punto il dubbio potrebbe essere lecito… siamo forse un “covo di profeti”? … Impossibile, infatti,  non andare col pensiero alle ultime vicende della Grecia di Tsipras e non affermare: “COME VOLEVASI DIMOSTRARE”! Leggere qui ) Lo diciamo a gran voce, sebbene senza alcun compiacimento, sappiamo infatti di essere semplicemente IlCovo dei Fascisti, che riflettono e scrutano l’orizzonte con gli occhi ben aperti! Ma come potremmo esimerci dal rimarcare il fatto dopo aver sentito sulle varie radio, letto negli articoli sul web e visto nelle televisioni i cori dei “valorosi attivisti” del NULLA che, in preda a ossessioni e passioni demo-socialistiche fasulle (poiché, al di là del loro sbraitare contro il sistema, lo considerano di fatto, intangibile tanto nelle forme quanto nella sostanza!), si sperticavano in applausi e cori di approvazione per l’ennesimo espediente propagandistico strumentale del liberal-capitalismo, ormai alla frutta, che con i vari Tsipras di turno (e tutti gli altri burattini suoi pari, di ogni tendenza e colore politico, presenti nei vari “parlatoi” europei) dispone concretamente di utili servi pronti a gabellare il popolo, fatto sempre “fesso e contento”? Davanti al collasso degli stessi concetti di Stato-Popolo-Sovranità, già aboliti nei fatti alla fine del Secondo conflitto mondiale, riteniamo incredibile (ai limiti della stupidità o, se si preferisce, della malafede) che non si riesca ancora a capire ciò che a noi appare tanto palese da essere semplicemente sotto il naso di chiunque apra gli occhi: ovvero, che è stolto, assurdo ed impossibile credere ancora, anche solo per un istante, che la “contestazione democratica”, o ancora peggio, che una presunta quanto falsissima e inesistente “volontà popolare espressa su una scheda” possano determinare un sia pur minimo “cambiamento” in Europa e nel mondo … è la STORIA DAL 1945 CHE LO DIMOSTRA! E’ mai possibile pensare seriamente di poter “contestare” il mondo delle lobby plutocratiche attraverso l’uso condiviso di sistemi, istituzioni, strumenti, regole, escogitati dal medesimo sistema plutocratico, che DI PER SE’ non concedono in alcun modo nulla che possa mettere in discussione veramente la sostanza dei propri principi e fini? Come si fa a immaginare di cambiare la UE, una costruzione vuota ed artificiosa già di per sé, poiché ideata dal sistema pluto-massonico, presumibilmente ostentando di voler “sovvertirne l’ordine interno”, attraverso le leggi e gli strumenti ideati dalla stessa UE? Come si fa proclamare di voler “abolire il Parlamento tana dei ladroni”, come vanno cianciando i soliti “involuzionari” stile pentastellato, accettando però la sua autorità, le sue regole e i suoi dettami immodificabili e per giunta senza una base popolare forte a sostegno? Come si fa a dire “siamo contro il Sistema“, accettandone regole e principi? Come si fa a sbraitare “siamo l’alternativa“, presupponendo ad ogni soggetto politico (compresa l’armata bracalone degli pseudo-fascisti) l’adesione pratica non soltanto al sistema politico vigente ma, quel che è PEGGIO, al PRINCIPIO TEORICO GENERALE LIBERALE? Lungi dal rappresentarne la negazione, tutto ciò non fa altro che osannare di continuo il Liberalismo! E’ una continua rincorsa a chi è più liberale “nel vero senso del termine”, dando cioè ognuno a tale parola il significato più congeniale ai propri loschi affari. Chi è più “democratico“? Chi è più “sociale”? Tutto questo rimanendo sempre INCAPACI di concretizzare vere rivoluzioni politiche, poiché, in effetti, di alternative all’interno del suddetto ordine demo-pluto-massonico NON CE NE SARANNO MAI! Fuori di esso ed autenticamente contro di esso, ve n’è una sola: il FASCISMO! Non è possibile in nessun modo cambiare lo stato di cose esistente, senza constatare la profonda incompatibilità di questo Sistema con il vero cambiamento! Non è possibile oggigiorno “sfruttare” pragmaticamente  un Sistema che non è “mezzo”, ma “fine” esso stesso, dunque incapace di covare ed alimentare nel proprio seno fermenti culturali vitali capaci di generare alternative politiche ai “valori” del sistema medesimo. Di fatto, lo scenario politico attuale non presenta condizioni di “Tensione ideale”, di autentico fermento Civile né tantomeno di coesione Culturale, motivi in virtù dei quali il vecchio Sistema politico potrebbe anche diventare uno strumento da utilizzare temporaneamente al fine di consolidare una nuova Civiltà che, a sua volta, verrebbe inevitabilmente a scalzarlo, cambiando davvero direzione alla politica, come già avvenne con Mussolini ed il nascente Fascismo nel 1922. Tali condizioni oggigiorno mancano completamente!

Per questo è stato ugualmente davvero penoso osservare lo spettacolo, strumentale anche quello, di chi pontificando dall’alto del proprio NULLA politico “liberale”, strillava in favore di “Syriza” e di una possibile “nuova Eurasia” con la “ripresa dell’ Orgoglio Greco”! Tale puerile demagogia fa davvero pietà e ribrezzo ad un tempo, posta innanzi ai crudi fatti VERI che si sono susseguiti, e che hanno INEVITABILMENTE, OBBLIGATORIAMENTE, portato alla “chiusura della trattativa” tra i Plutocrati Greci, che stanno continuando a svendere ogni bene pubblico nazionale (e non), ed i delinquenti prezzolati targati FMI e “compagni”.  I margini di tale orribile “trattativa” meriterebbero di essere sviscerati uno ad uno, come anche il teatrino mediatico connesso all’ignobile farsa del “referendum” (che, in ogni caso, già in linea di principio, non ha MAI messo in discussione la UE, ma solo alla cosiddetta “austerità“! Il che è moralmente peggio!). Qui ci limitiamo a sottolineare i tratti di questi eventi, tutti strumentali. La “crisi del debito“, la “crisi Greca“, le cosiddette “riforme” (termine che non significa nulla, a parte la depredazione dei beni pubblici dei popoli soggetti ad esse e l’abolizione completa del concetto di sovranità, naturalmente previo “consenso democratico” degli stessi popoli in questione! … poveri buoi che si avviano spontaneamente al macello!) tutti pezzi che rappresentano niente altro che parti di un unico ignobile disegno avente quale causa il dispotismo liberal-plutocratico! Per noi fascisti risulta totalmente assurdo sentire cianciare di “nuove pseudo-europe”, quando Tsipras, il suo partito, e ciò che è più grave i suoi “elettori”, non hanno mai messo in discussione NULLA di questa Europa fondata sull’usura e sul massacro dei popoli in nome del profitto, NULLA … se non i tassi di interesse !!!!!! A maggior ragione, poi, per noi fascisti rappresentano degli zero assoluti tutti coloro che stanno comodamente seduti sugli scranni parlamentari di QUESTA “Ue” e vomitano ingiurie e strali sugli “usurai”… aspettando gli ORDINI dei “creditori” ! … ben sapendo che tutti codesti personaggi NON POTREBBERO FARE ALTRIMENTI! Urlare, infatti,  NON COSTA NULLA! Nemmeno quando si URLA dagli scranni del “parlatoio” di Bruxelles! Ma poiché i fatti, in ordine di importanza, precedono le URLA, questi ultimi ci dicono che uscire dall’ “Ue” (o entrare) costituisce una “opportunità” che la Plutocrazia (Vedi FMI – BCE) concede per fini esclusivamente pratici, quali possono essere le svalutazioni temporanee e controllate dell’Euro, l’insulsa moneta assurta ormai all’ignobile rango di divinità mammonica… e anche questa “profezia” che avevamo fatto nel precedente articolo si è avverata, quando per fini esclusivamente politici la “Signora Merkel”,  marionetta “vice-capo” della Ue per conto BCE, ha paventato una “uscita temporanea”, appunto, della Grecia per 5 anni! Proprio per favorire le esportazioni abbassando il valore dell’Euro (Fonte: qui) !

Quello che sta accadendo nel tempo presente, tanto in questa ignobile Europa gestita direttamente dalla plutocrazia finanziaria mondialista, quanto nel resto del mondo, costituisce il frutto avvelenato (come abbiamo già detto e ripetuto) di un disegno satanico preordinato e svolto in modo progressivo sino ad oggi. Tutto è stato previsto, comprese le “crisi ad orologeria”, che alcuni galoppini “europei” come Monti (p.e.), hanno affermato in modo palese essere “paradossalmente” (ah sì? Altro che “paradossalmente”! Scientificamente!) benvenute per accelerare le cosiddette “riforme”! Questi sconvolgimenti mondiali rappresentano lo svolgimento pianificato delle fasi di una strategia prestabilita ben precisa, illustrata nel silenzio generale in questo video (ma non solo):

 Dunque, anche  azioni politiche ed economiche teoricamente di “senso opposto”, come ad esempio quelle operate dalla Federazione Russa (che ha proposto di “donare” qualche miliardo a Tsipras per “aiutarlo” a pagare il debito. Ottima mossa in funzione anti-UE e anti-USA!) che si vede chiaramente aggredita dagli Stati Uniti, esecutori perpetui della logica della “Guerra Fredda”, sono relative a queste “gare per la supremazia”. La quale “supremazia” non ha NULLA di “Imperiale”, nulla di Civile, nulla di moralmente ed eticamente elevato. Semplicemente si tratta di “aggressori” e “aggrediti”, che a loro volta cercano il modo di invertire i ruoli seguendo le stesse identiche logiche materialiste, per diventare nuovamente “aggressori” (in quest’ottica sono da valutare anche i recenti “accordi” con l’Iran, proprio in vista dell’obiettivo di perseguire quanto è spiegato con invidiabile “candore” nel video sopra citato. Fonte: qui. Anche in relazione alla parte avuta nella trattativa dalla”nemica Russia”!), tutto questo perseguendo sempre la logica di “Gaia”, di cui abbiamo già parlato ( qui ). Il primo serio passo in direzione di un cambiamento reale parte esclusivamente dal rifiuto assoluto, categorico e netto del sistema liberal-parlamentare e delle logiche individualiste e materialiste che vi stanno a monte, il secondo dall’accettazione pacifica che SOLAMENTE IL FASCISMO è portatore di una NUOVA logica nei rapporti umani, tanto a livello politico quanto sociale e morale: quella della Civiltà Fascista, l’unica ad essere davvero IMPERIALE NEL SOLCO TRACCIATO DA ROMA, la sola concezione politica portatrice degli immortali Valori dello spirito improntati alla Giustizia e capace di realizzare una NUOVA CIVILTA’ MONDIALE !

ILCOVO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: