Lascia un commento

Il Metodo Massonico per “inviare” messaggi “subliminali”… a chi non ha più coscienza di sé e del mondo reale!

illuminati-dollarLe “Società Segrete”, esoterico-occultistiche, ormai non possono più essere riconosciute solamente con l’ “etichetta propagandistica” che utilizzano per il “grande pubblico”: ovvero quella di “sodalizi progressisti” che, a mezzo della “conoscenza”, porterebbero avanti “ideali umanitaristi” per lo “sviluppo sociale del mondo”. Dietro questa patina falsa, comunque materialista (quindi già sufficiente per essere definita inequivocabilmente antifascista), vi sono delle azioni abominevoli, nascoste malamente, prodotto di un elitarismo settario ed esclusivista di pochi “illuminati” che stanno riducendo il mondo ad una schiavitù morale senza precedenti, che sarebbe “giustificata” dalla “superiorità razziale” degli stessi “fratelli segreti”.

Ebbene, il mondo è permeato di tali dottrine di tipo massonico (il che non significa dunque che siano massoniche “strictu sensu”, ma che sono comunque di natura massonica), una diffusione avvenuta gradatamente (sic!). Oggi siamo arrivati a toccare livelli davvero eclatanti, e vi sono dei segni ormai “chiari” che identificano il problema. La “chiarezza” dei segnali è direttamente proporzionale alla lobotomizzazione delle coscienze. Più essa aumenta, più l’ “intellighenzia degli affiliati alle logge” ha meno remore ad agire direttamente in modo palese. Più la consapevolezza è appannaggio di pochi, in genere minoranze “atomizzate” , disorganizzate e scoordinate , più il messaggio massonico si espande con riferimenti sempre più “espliciti” (per quanto possa definirsi tale un messaggio di questo genere).

I mezzi di comunicazione, per il ruolo che svolgono nell’istupidimento e svuotamento delle coscienze, sono lo strumento principale per la diffusione della neo-(dis)educazione del cittadino. E’ innegabile che attraverso questi mezzi, si operi con maggiore profitto.  Uno in modo particolare, dopo la televisione, è il Cinema. Attraverso le pellicole, le “storie”, i video, i “romanzi”, vengono fatti passare messaggi che possono essere definiti “subliminali” solo “formalmente”, perché basta davvero solo un minimo di coscienza sveglia per cogliere tutto ciò che essi veicolano realmente. Vi sarebbero materiali per scrivere interi volumi e riempire pagine di ricerca, ed effettivamente già esistono (pochi) studi che se ne occupano. Noi vogliamo solo evidenziarne uno “piccolo”, che tra l’altro è esattamente paradigmatico della situazione che esiste nell’ambito immediatamente politico che ci coinvolge tutti. In molti ricorderanno (sono davvero in pochi a non averlo visto), il film Matrix. Una trilogia dai significati vari, che può essere letta in vari modi per chi volesse andare al di là del semplice “spettacolo” (bello, lo diciamo senza remore).

Si potrebbe dire che il primo capitolo della trilogia sarebbe bastato a se stesso. Se non si fosse andati avanti nessuno avrebbe sentito il bisogno degli altri 2 film. Ma… se volessimo andare oltre lo “spettacolo”, ed è quello che intendiamo fare ora, si potrà scorgere chiaramente il “messaggio” di tipo massonico che il film veicola. Possiamo andare oltre i riferimenti religiosi, che pure esistono, in tutti i capitoli. Il protagonista, Neo (c’è chi vede l’anagramma di “NOE’ “, ma non è credibile perché in lingua anglosassone Noè si scrive NOAH) è chiaramente un “Uomo-Messia”, che però non assume subito l’identità che la Cultura Cristiano-Cattolica dà al termine. Anzi, tutt’altro. La sua figura è molto simile al “Messia-Politico” che anima le dottrine di molti movimenti nazionalistici, di varia estrazione (non solo sionisti). ZION, la città che è “sotto assedio” è chiaramente la figura di SION, la città del “regno mondano” che deve “vincere” per “regnare sulla terra”. Matrix è IL SISTEMA, non solo inteso quale sistema strettamente politico,    bensì il SISTEMA  A – MORALE in cui è educato l’uomo moderno. ZION, l’ipotetico ordine che fungerebbe da contraltare dunque, si vuole “Liberare” da MATRIX, pur essendo PIENAMENTE parte integrante di tale sistema… Ciò in breve appare un po’ come una “rivoluzione che non rivolge”… Ebbene, nel secondo capitolo, il “Messia-Neo” arriva alla “Sorgente” di Matrix, che, guarda caso, è presentata come un “Anziano Demiurgo”, un “Grande Architetto” (così viene chiamato), con il quale il “Messia-Politico” ha un dialogo stupefacente. Un dialogo che non è quello che sembra, ma attraverso il quale, in puro stile massonico, si veicola un messaggio reale che definisce fatti concreti tramite figure romanzate. Il video è il seguente, e vi suggeriamo di guardarlo e ascoltarlo con la massima attenzione:

Eccoci servito un perfetto esempio di quando la “fantascienza” risulta un pretesto per descrivere fatti concreti e reali. Cosa c’è di “subliminale” in questo dialogo? Tutto. Anzitutto la simbologia. L’ Architetto si trova in una stanza-cupola, circolare. Tale simbologia ricorda la “perfezione”, l’infinito, il grado massimo della conoscenza segreta. L’architetto è un anziano, dunque un “sapiente”. Il dialogo si svolge con dei “video” che proiettano l’immagine del “prescelto” ( arrivato al grado massimo della conoscenza segreta), il quale viene  fatto sentire “protagonista”, anche in questo, e il quale risponde credendo di aver il “potere di scegliere” (ascoltate bene le frasi che dice in sottofondo). L’Architetto, sempre per gradi, arriva a rivelare la “verità” al “prescelto”. E la verità è che egli stesso è stato concepito dal “Sistema”, poiché è necessario per garantirne la continuità! “Matrix” ha bisogno che gli abitanti ZION “credano” di liberarsi, ma in realtà ZION stessa è parte integrante di Matrix, poiché non ha altri strumenti se non quelli forniti dallo stesso Sistema, che invece si illude di combattere ( emblematica in tal senso la figura dell’ “Oracolo”, che ha letteralmente “creato” la “profezia” della “liberazione” e che ha portato il “prescelto” al “primo grado” di conoscenza in vista della presunta “liberazione” ventura). Dunque il SISTEMA “Matrix” USA, al proprio interno e nel quadro delle proprie regole, le proprie creature, facendo assumere loro i tratti di presunti enti “anti-sistemici”. In questo modo rende possibile la perpetuazione di sé stesso, provocando una apparente distruzione dell’illusione  “ZION” (il “movimento antisistemico”), da cui invece salva appositamente delle vite per dare la “parvenza” della illusoria speranza in una apparente ricostruzione di quest’ultima che porterà ancora ad una nuova distruzione…  un susseguirsi di “ricostruzioni” e “distruzioni” che portano inevitabilmente ad un ciclo infinito.

Tutto ciò non ci ricorda nulla? A noi si, poiché questo dialogo sembra chiaramente il paradigma del “Nuovo ordine mondiale” massonico, inverato nella realtà dei fatti! Altro che film! E’ la realtà che sperimentiamo quotidianamente nella repubblica delle banane antifascista, con il “buon” Beppe Grillo e tutti gli altri finti rivoluzionari antisistemici che agiscono nel quadro delle regole “democratiche” dettate dal sistema, http://www.ilcovo.mastertopforum.net/a-cosa-serve-grillo-a-quello-che-diciamo-noi-vt2373.html . Negli altri luoghi del mondo tale tragica farsa assume i tratti delle cosiddette “rivoluzioni arancioni”  o “viola”, delle “primavere arabe”, e compagnia distruggendo….

In sostanza il sistema-Matrix, si è dotato di “valvole di sfogo”, alimentate e cresciute da esso stesso, e altrettanto manipolate. Realtà che sono imbevute delle false-idee di libertà incentrate sull’individualismo ed il materialismo fornite dallo stesso sistema, idee che sfociano inevitabilmente in un ciclo infinito nel quale siamo pienamente inseriti tutti quanti. Un ciclo che rimarrà infinito, fintanto che non vi sarà un DISTACCO netto da ZION, cioé dall’archetipo della “finta Rivoluzione”, che risulta invece un elemento vitale del medesimo sistema-Matrix e, pertanto, non può che essere un paradigma fasullo di una libertà vuota. La vera Libertà cosciente si potrà ottenere solo con una recisione NETTA dal sistema, tale da crearne uno alternativo e NUOVO, con valori etici e morali antitetici ad esso, fondato su un contro-valore Trascendente e non materialistico, e dunque davvero Alto ed imperituro. Un Sistema che costituirà davvero l’avvento di un autentico NOVUS ORDO all’insegna dell’organicità e della Giustizia nel Mondo. Il Sistema FASCISTA… per l’appunto!

RomaInvictaAeterna

imagesZPC4CSJ9

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: